Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di Monica Cadoria
  • Blog di Monica Cadoria
  • : Spazio dedicato a ricerche e articoli di storia, filosofia, scienze sociali, letteratura, matematica, musica
  • Contatti

Profilo

  • Monica Cadoria
  • Studi in scienze sociali (diritto, sociologia, filosofia, pedagogia, psicologia). Appassionata di letteratura classica, storia e filosofia, logica/matematica e musica. Professionista nella grafica editoriale
  • Studi in scienze sociali (diritto, sociologia, filosofia, pedagogia, psicologia). Appassionata di letteratura classica, storia e filosofia, logica/matematica e musica. Professionista nella grafica editoriale

Cerca Articolo

10 agosto 2016 3 10 /08 /agosto /2016 08:23

Sei nato il 10 agosto? Ecco i principali avvenimenti accaduti in Italia e nel mondo nella data del tuo compleanno.

Giornata ricca di avvenimenti storici a partire già dall’età antica, quando il 10 agosto dell’anno 612 a.C. si assiste all’uccisione di Sin-shar-ishkun, re dell’Impero assiro, e alla distruzione di Ninive, la capitale del regno sorta sulla riva sinistra del Tigri. La fine degli assiri fu decretata dall’invasione dei Medi e dei Caldei (i cosiddetti neo-babilonesi).

Il 10 agosto rappresenta una data fatale anche per il re spartano Leonida, che nell’anno 480 a.C. muore nella storica Battaglia delle Termopili, combattuta tra una lega di città-stato greche e l’impero persiano.

http://farm6.staticflickr.com/5324/9351616987_b58b647c49.jpgBrutta data anche per San Lorenzo, uno dei dette diaconi di Roma, che il 10 agosto del 258 viene martirizzato sulla graticola (nell'immagine, la scultura di San Lorenzo sulla graticola del Bernini).

Ma il 10 agosto si celebra anche una grande partenza, quella delle cinque navi di Ferdinando Magellano, che nel 1519 partono da Siviglia per circumnavigare il globo.

Il 10 agosto è anche una giornata di una pace storica, quella di Angers, fra il re di Francia Luigi XIII e i rivoltosi capeggiati dal dica di Empernon: l’evento è soggetto di un celebre quadro di Pieter Paul Rubens.

Torniamo ai personaggi per cui il 10 agosto è stata una data fatidica. Nel 1792 è la volta di re Luigi XVI di Francia, che in seguito all’assalto al Palazzo delle Tuileries durante i moti della Rivoluzione francese, viene imprigionato e arrestato.

Non spetta migliore sorte al garibaldino Angelo Brunetti, che il 10 agosto del 1849 viene fucilato dagli austriaci a Bocche di Po, insieme a due figli.

Per non parlare della strage di Bronte: il 10 agosto del 1860 Nino Bixio fa fucilare cinque persone ritenute responsabili degli scontri scoppiati tra la popolazione in seguito all’arrivo in Sicilia della spedizione dei Mille.

Stesso destino per il bandito Pietrasecca, un componente della banda dei Gerolami, che il 10 agosto del 1861 viene fucilato a Pereto dall’Arma dei Carabinieri.

Anche Ruggero Pascoli, padre del grande poeta Giovanni, viene ucciso a fucilate da ignoti il 10 agosto del 1867, di ritorno da una fiera a Gatteo.

Lasciamo le fucilazioni per celebrare il primo motore diesel, messo in funzione il 10 agosto del 1893 dal suo inventore, Rudolf Diesel. Per questo motivo il 10 agosto è la Giornata internazionale del biodiesel.

Una notizia nella storia economico-finanaziaria del nostro paese: il 10 agosto del 1893 nasce la Banca d’Italia. La costituzione avviene per fusione di quattro banche: la Banca nazionale del regno, la Banca nazionale toscana, la Banca toscana di credito e dalla liquidazione della Banca romana.

Torniamo a raccontare un’altra esecuzione, quella del patriota Nazario Sauro, che durante la prima guerra mondiale, il 10 agosto del 1916, viene giustiziato a Pola dagli austriaci.

Mentre, per quanto riguarda la seconda guerra mondiale, il 10 agosto del 1944 si compie addirittura un eccidio, quello dei 15 antifascisti uccisi dalle brigate nere a Piazzale Loreto a Milano.

Ma per quanto riguarda la seconda guerra mondiale, il 10 agosto rappresenta anche la fine della guerra nel resto del mondo: nel 1945 il Giappone accetta i termini della resa incondizionata posti dalla Conferenza di Postdam.

Un episodio oscuro nella storia del nostro paese: il 10 agosto del 1974 vengono bruciati nell’inceneritore di Fiumicino dei fascicoli personali appartenenti ad alcuni aderenti alla loggia P2. Si tratta di ufficiali dei Carabinieri, dell’esercito, della Guardia di finanza, della marina, nonché prefetti, imprenditori, presidenti di banche, ministri in carica e non, segretari di partito, deputati e magistrati. Esecutori della distruzione dei documenti furono i servizi segreti, su ordine del governo.

 

Alcune celebrità nate il 10 agosto           

1810: Camillo Benso, conte di Cavour, politico e patriota italiano; 1907: Beniamino Maggio, attore italiano; 1947: Drupi, cantante italiano; 1960: Antonio Banderas, attore, regista e doppiatore spagnolo; 1965: Lorella Cuccarini, conduttrice televisiva, ballerina e cantante italiana; 1966: Marina Berlusconi, imprenditrice e dirigente d'azienda italiana; 1968: Cristiano Militello, personaggio televisivo italiano; 1973: Javier Zanetti, calciatore argentino.

Condividi post

Repost 0
Published by Monica Cadoria - in Eventi storici
scrivi un commento

commenti

nik 08/11/2012 00:56

io parto monica, saluti, a presto! stammi bene, mi raccomando!! un bacione!

mara 08/10/2012 15:35

Oggi è San Lorenzo...l'onomastico del mio terzo figlio

Monica Cadoria 08/10/2012 16:49



Auguri a Lorenzo!



Video

Wind