Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di Monica Cadoria
  • Blog di Monica Cadoria
  • : Spazio dedicato a ricerche e articoli di storia, filosofia, scienze sociali, letteratura, matematica, musica
  • Contatti

Profilo

  • Monica Cadoria
  • Studi in scienze sociali (diritto, sociologia, filosofia, pedagogia, psicologia). Appassionata di letteratura classica, storia e filosofia, logica/matematica e musica. Professionista nella grafica editoriale
  • Studi in scienze sociali (diritto, sociologia, filosofia, pedagogia, psicologia). Appassionata di letteratura classica, storia e filosofia, logica/matematica e musica. Professionista nella grafica editoriale

Cerca Articolo

12 dicembre 2016 1 12 /12 /dicembre /2016 08:00

Sei nato il 12 dicembre? Ecco i principali avvenimenti accaduti in Italia e nel mondo nella data del tuo compleanno.

Iniziamo con un evento di grande importanza scientifica: il 12 dicembre del 1901 Guglielmo Marconi riceve il primo segnale radio transoceanico.

Una data storica per l’arte e la cultura: dopo essere stata rubata dal museo del Louvre, a Parigi, il famoso dipinto di Leonardo da Vinci, La Gioconda, viene ritrovata a Firenze.

Ci spostiamo in Medioriente, dove il 12 dicembre del 1925 Reza Pahlavi diventa Scià dell’Iran.

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/thumb/7/72/Piazza_Fontana.jpg/583px-Piazza_Fontana.jpgTorniamo in Italia per l’evento storico che domina la scena di questa giornata: il 12 dicembre del 1969, nella sede della Banca nazionale dell’agricoltura in piazza Fontana, a Milano, esplode un ordigno che causa la morte di 17 persone e il ferimento di altre 88 (nella foto, l'edificio dopo l'attentato). La strage di piazza Fontana si inserisce nel quadro dei 140 attentati terroristici compiuti in Italia tra il 1968 e il 1974 che appartengono a un preciso disegno politico, ovvero la strategia della tensione. Di fatto l’attentato di Milano fu l’inizio di questo processo e, insieme alla strage alla stazione di Bologna del 1980, è stato uno dei più sanguinosi. L’ordigno piazzato nella sede della banca, fu situato in modo da provocare il maggior numero di vittime, sotto il tavolo del salone dedicato alla clientela, di fronte agli sportelli. Un secondo ordigno inesploso su rinvenuto, sempre a Milano,  nella sede della Banca commerciale italiana, in piazza della Scala. La terza bomba esplose a Roma dopo circa 18 minuti nel passaggio sotterraneo che collega l’entrata di via Veneto della Banca nazionale del lavoro con quella di via San Basilio, ferendo 13 persone. Dopo venti minuti circa si ebbero altre due esplosioni, a distanza di 10 minuti l’una dall’altra, entrambe a Piazza Venezia, a Roma: la prima davanti all’Altare della Patria e la seconda all’ingresso del Museo centrale del Risorgimento. Queste ultimi ordigni causarono il ferimento di quattro persone. L’ipotesi più accreditata sulla responsabilità degli attentati vede coinvolti gruppi eversivi di estrema destra con l’obiettivo, attraverso l’instaurazione di un clima di tensione nel paese, di inasprire la politica repressiva e autoritaria.

 

Alcune celebrità nate il 12 dicembre                       

1821: Gustave Flaubert, scrittore francese; 1915: Frank Sinatra, cantante, attore e conduttore televisivo statunitense; 1920: Guido Oddo, giornalista e conduttore televisivo italiano; 1946: Emerson Fittipaldi, pilota automobilistico brasiliano.

Condividi post

Repost 0
Published by Monica Cadoria - in Eventi storici
scrivi un commento

commenti

Laura 12/12/2012 17:26

Una brutta giornata per l'Italia...

Video

Wind