Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di Monica Cadoria
  • Blog di Monica Cadoria
  • : Spazio dedicato a ricerche e articoli di storia, filosofia, scienze sociali, letteratura, matematica, musica
  • Contatti

Profilo

  • Monica Cadoria
  • Studi in scienze sociali (diritto, sociologia, filosofia, pedagogia, psicologia). Appassionata di letteratura classica, storia e filosofia, logica/matematica e musica. Professionista nella grafica editoriale
  • Studi in scienze sociali (diritto, sociologia, filosofia, pedagogia, psicologia). Appassionata di letteratura classica, storia e filosofia, logica/matematica e musica. Professionista nella grafica editoriale

Cerca Articolo

23 agosto 2016 2 23 /08 /agosto /2016 08:37

Sei nato il 23 agosto? Ecco i principali avvenimenti accaduti in Italia e nel mondo nella data del tuo compleanno.

Iniziamo a raccontare questa giornata del 23 agosto con una evento nella storia della Scozia. Il 23 agosto del 1305 viene giustiziato Sir William Wallace, il condottiero considerato l’eroe nazionale che combattè contro l’occupazione inglese.

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/8/89/Sacvan.jpgRicordiamo un’altra esecuzione, avvenuta il 23 agosto del 1927 negli Stati Uniti. I nostri connazionali anarchici Nicola Sacco e Bartolomeo Vanzetti vengono giustiziati sulla sedia elettrica nel carcere di Charlestown, presso Dedham, nonostante le proteste popolari. I due furono accusati di aver assassinato un contabile e una guardia nel calzaturificio “Slater and Morrill”. I dubbi sulla loro colpevolezza emersero da subito, anche per la confessione di un detenuto portoricano che scagionava i due emigrati. Persino il governo fascista italiano si mosse per sostenere i due connazionali, nonostante le loro idee politiche. Il verdetto fu condizionato dalla “politica del terrore” instaurata dall’allora ministro della giustizia statunitense (e che poi culminerà nella vicenda delle deportazioni) contro i nemici del governo. Dopo cinquant’anni dalla loro morte, esattamente il 23 agosto del 1977 il governatore del Massachussetts riconobbe ufficialmente gli errori commessi nel processo e riabilitò la memoria di Sacco e Vanzetti (nella foto, Vanzetti e Sacco in manette).

Passiamo agli eventi della seconda guerra mondiale per ricordare l’inizio della Battaglia di Stalingrado (23 agosto 1942), una serie di duri combattimenti che videro opposta l’Armata Rossa sovietica alle forze dell’Asse (tedeschi, italiani, rumeni e ungheresi) per il controllo della regione fra il Don e il Volga e del centro politico ed economico di Stalingrado (oggi Volgograd). La battaglia di Stalingrado fu la prima grande sconfitta della Germania nazista e dei suoi alleati e diede inizio all’avanzata sovietica verso ovest, che terminò nel 1944 con la conquista del palazzo del Reichstag e il suicidio di Adolf Hitler nel bunker della Cancelleria, durante la Battaglia di Berlino.

Altra data storica per la Germania è il 23 agosto del 1990, quando Germania Ovest ed Est annunciano la loro unificazione, in programma per il successivo 3 ottobre.

           

Alcune celebrità nate il 23 agosto

1906: Riccardo Fedel (nome di battaglia: Libero Riccardi), partigiano italiano; 1910: Giuseppe Meazza, calciatore e allenatore di calcio italiano; 1912: Gene Kelly, ballerino, attore e cantante statunitense; 1937: Antonio Padoa Schioppa, giurista e storico italiano; 1939: Paolo Occhipinti (nome d’arte: John Foster), cantante e giornalista italiano, attuale direttore editoriale della Rcs; 1945: Rita Pavone, cantante e attrice italiana, 1965: Andrea Pucci, comico e cabarettista italiano; 1968: Alex Britti, cantautore e chitarrista italiano.

Condividi post

Repost 0
Published by Monica Cadoria - in Eventi storici
scrivi un commento

commenti

Mara 08/23/2012 19:57

Auguri ad Alex Britti e a tutti gli altri

Laura 08/23/2012 13:29

Anche gli Americani hanno le loro belle vergone! Oggi faccio gli auguri a Britti che mi piace :-)

Monica Cadoria 08/23/2012 22:34


sì, e direi che sono anche tantine, direi anche troppe, soprattutto in fatto di politica estera...


Stefania 08/23/2012 12:51

Mi sembra che uno dei punti più importanti da rimarcare sia l'unificazione della Germania. Evento davvero storico.

Monica Cadoria 08/23/2012 22:36


sono d'accordo... una vergogna di tutta l'umanità la divisione tra i blocchi est e ovest del mondo, una follia che la linea di confine fosse il centro di una città...


Video

Wind