Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di Monica Cadoria
  • Blog di Monica Cadoria
  • : Spazio dedicato a ricerche e articoli di storia, filosofia, scienze sociali, letteratura, matematica, musica
  • Contatti

Profilo

  • Monica Cadoria
  • Studi in scienze sociali (diritto, sociologia, filosofia, pedagogia, psicologia). Appassionata di letteratura classica, storia e filosofia, logica/matematica e musica. Professionista nella grafica editoriale
  • Studi in scienze sociali (diritto, sociologia, filosofia, pedagogia, psicologia). Appassionata di letteratura classica, storia e filosofia, logica/matematica e musica. Professionista nella grafica editoriale

Cerca Articolo

24 ottobre 2016 1 24 /10 /ottobre /2016 08:09

Sei nato il 24 ottobre? Ecco i principali avvenimenti accaduti in Italia e nel mondo nella data del tuo compleanno.

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/4/4e/MI_-_1832_-_Stanfield%2C_William_-_The_Duomo_at_Milan%2C_Italy_-_1832.jpgIniziamo senz’altro col raccontare di un evento del passato da cui deriva un nostro abituale modo di dire. Il 24 ottobre del 1387 il signore di Milano, Gian Galeazzo Visconti, concede alla Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano l’usufrutto gratuito del marmo delle cave di Candoglia (Val d’Ossola) per la costruzione della cattedrale. La decisione di utilizzare il marmo di Candoglia (la cui estrazione era difficile e costosa), fu presa perché era possibile risparmiare sui costi di trasporto. Da Condoglia, infatti, il marmo estratto arrivava a Milano con il trasporto fluviale, partendo dal Lago Maggiore, attraverso il fiume Ticino e poi i Navigli milanesi, fino alla Piccola darsena, in corrispondenza dell’attuale via Laghetto. Ulteriore risparmio concesso da Gian Galeazzo Visconti alla Fabbrica fu l’abolizione dei dazi sul marmo utilizzato per la costruzione del Duomo. Le barche che trasportavano il prezioso materiale recavano ben visibile la scritta: ad ufo, ossia “ad usum fabricae operis” per evitare il pagamento dei pedaggi. Ecco perché ancora oggi “viaggiare a ufo” è sinonimo di  “viaggiare gratis”. Nell'immagine, il Duomo con in primo piano "la cassina", ovvero il complesso degli edifici della fabbrica del duomo contenenti tutti i laboratori del cantiere, incisione del 1832

Ci spostiamo in Germania, dove il 24 ottobre del 1648, viene firmata la pace di Vestfalia, che mette fine alla Guerra dei Trent’anni, conflitto che coinvolse quasi tutta l’Europa dal 1618 al 1648. Iniziato come conflitto religioso fra protestanti e cattolici, ben presto divenne un braccio di ferro fra la Francia e la casata degli Asburgo del Sacro romano impero germanico.

Rimaniamo in tema di modi di dire per ricordare la storica battaglia di Caporetto, avvenuta in Italia il 24 ottobre del 1917 durante la prima guerra mondiale. La battaglia fu combattuta fra l’esercito italiano e le forze austro-ungariche nella valle del fiume Isonzo, nei pressi di Caporetto. La battaglia rappresenta la più grave sconfitta dell’esercito italiano, tanto che ancora oggi il termine “Caporetto” è usato per indicare una disfatta totale.

Sempre in Italia, il 24 ottobre del 1918 avviene la battaglia di Vittorio Veneto, l’ultimo scontro armato tra il nostro paese e l’impero austro-ungarico durante il primo conflitto mondiale. La battaglia, una delle più grandi vittorie dell’esercito italiano, pone fine al coinvolgimento del nostro paese nella prima guerra mondiale.

Ma gli eventi italiani del 24 ottobre continuano anche nel periodo fascista: è in questo giorno del 1922, infatti, che si tiene a Napoli il raduno della camicie nere come prova generale della “Marcia su Roma”.

Ci spostiamo dall’altra parte dell’oceano, dove il 24 ottobre del 1929 rappresenta il “giovedì nero” di Wall Street, durante la Grande depressione e il crollo della borsa di New York.

Data fatidica pure nel periodo post-bellico, in pieno clima di tensione fra i blocchi est e ovest: il 24 ottobre del 1956 l’Unione sovietica invade l’Ungheria.

Un evento memorabile nella storia del Cile: il 24 ottobre del 1970 Salvador Allende è il primo presidente marxista eletto democraticamente in tutte le Americhe. Sarà destituito l’11 settembre del 1973 da un violento colpo di stato militare appoggiato dagli Stati Uniti, in seguito al quale troverà la morte.

Data storica anche per la politica mediorientale: il 24 ottobre del 1973 ha fine la guerra del Kippur, combattuta fra Israele e una coalizione composta da Egitto e Siria.

 

Alcune celebrità nate il 24 ottobre                       

1897: Aristide Merloni, imprenditore italiano; 1907: Bruno Munari, artista e designer italiano; 1940: Giacomo Bulgarelli, calciatore italiano; 1966: Roman Abramovič, imprenditore e politico russo.

Condividi post

Repost 0
Published by Monica Cadoria - in Eventi storici
scrivi un commento

commenti

mara 10/24/2012 15:12

un sacco di eventi importanti in questa giornata

Laura 10/24/2012 13:33

Caspita, una giornatina proprio leggera! Da quanto tempo non sentivo dire "a ufo"... :D

Stefania 10/24/2012 11:48

Battaglie, guerre, invasioni... che giornatina all'insegna della pace!

Video

Wind