Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di Monica Cadoria
  • Blog di Monica Cadoria
  • : Spazio dedicato a ricerche e articoli di storia, filosofia, scienze sociali, letteratura, matematica, musica
  • Contatti

Profilo

  • Monica Cadoria
  • Studi in scienze sociali (diritto, sociologia, filosofia, pedagogia, psicologia). Appassionata di letteratura classica, storia e filosofia, logica/matematica e musica. Professionista nella grafica editoriale
  • Studi in scienze sociali (diritto, sociologia, filosofia, pedagogia, psicologia). Appassionata di letteratura classica, storia e filosofia, logica/matematica e musica. Professionista nella grafica editoriale

Cerca Articolo

8 settembre 2016 4 08 /09 /settembre /2016 08:36

Sei nato l’8 settembre? Ecco i principali avvenimenti accaduti in Italia e nel mondo nella data del tuo compleanno.

Evento importante nella storia del popolo ebraico. Durante la prima guerra giudaica (combattuta tra l’Impero romano e gli ebrei che si erano ribellati al dominio di Roma), Tito, incaricato da Vespasiano, l’8 settembre del 70 mette fine alla sommossa e conquista Gerusalemme. Una delle conseguenze più conosciute di questa prima guerra fu la distruzione del Tempio di Gerusalemme. Il Tempio di Gerusalemme, o Secondo Tempio (il primo, costruito da re Salomone, fu distrutto da Nabucodonosor II nel 586 a.C.), fu ricostruito dopo il ritorno dall’esilio babilonese (536-151 a.C.) e ampliato da Erode il Grande (19 a.C.-64 d.C.). Oggi ne resta solamente il muro occidentale, più conosciuto come Muro del pianto.

Passiamo a una curiosità: l’8 settembre del 1930 la società 3M comincia a commercializzare lo scotch.

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/it/thumb/f/f1/Armistizio-1943-Castellano-Eisenhower-Cassibile.jpg/250px-Armistizio-1943-Castellano-Eisenhower-Cassibile.jpgE ora l’evento memorabile che riguarda la storia del nostro paese. L’8 settembre del 1943 il Proclama Badoglio rende pubblico l’Armistizio di Cassabile. Siglato segretamente il 3 settembre del 1943 dal generale Giuseppe Castellano a nome del Presidente del Consiglio Pietro Badoglio, è l’atto con il quale il Regno d’Italia dichiara di cessare le attività contro le forze Alleate. In pratica si tratta della resa incondizionata dell’Italia nella seconda guerra mondiale. L’atto prevedeva di entrare in vigore dal momento del suo annuncio pubblico: fu reso noto dapprima dal generale Dwight Eisenhower tramite Radio Algeri (ore 18,30 dell’8 settembre 1943) e dopo poco più di un’ora venne confermato dal Maresciallo d’Italia Pietro Badoglio fedele al re Vittorio Emanuele III, tramite i microfoni dell’Eiar. La notizia dell’armistizio colse di sorpresa l’esercito italiano su tutti i fronti, che non ebbe direttive né ordini da seguire. Il mattino successivo, in conseguenza all’avanzata tedesca verso Roma, il re, la regina, il principe ereditario, Badoglio, due ministri del governo e alcuni generali dello stato maggiore fuggirono da Roma per raggiungere Brindisi, che per qualche mese divenne la nuova capitale del Regno d’Italia. Durante il totale sbandamento delle forze italiane, le truppe tedesche poterono occupare con facilità tutti i punti nevralgici dell’Italia settentrionale e centrale. La maggior parte dei soldati italiani fu fatta prigioniera e costretta all’internamento in Germania. Coloro che non furono catturati cercarono rifugio sulle montagne e poi costituirono i primi nuclei della Resistenza. (Nella foto: il generale Castellano, in borghese e il generale Eisenhower si stringono la mano dopo la firma dell'armistizio a Cassibile, il 3 settembre 1943).

Una curiosità che ricorderanno in molti: l’8 settembre del 1966 va in onda il primo episodio della serie Star Trek.

Per ultimo ricordiamo che l’8 settembre del 1974 il terrorista fondatore delle Brigate Rosse, Renato Curcio, viene arrestato a Pinerolo e che “il mostro di Firenze” commette l’ultimo duplice omicidio: l’8 settembre del 1985 viene assassinata una coppia di francesi agli Scopeti.

 

Alcune celebrità nate l’8 settembre

1157: Riccardo I d’Inghilterra, detto Cuor di Leone; 1474: Ludovico Ariosto, poeta e commediografo italiano; 1588: Marin Mersenne, teologo, filosofo e matematico francese; 1919: Gianni Brera, giornalista e scrittore italiano; 1921: Domenico Rea, scrittore e giornalista italiano; 1926: Sergio Pininfarina, imprenditore e designer italiano; 1936: Virna Lisi, attrice italiana; 1960: Stefano Casiraghi, imprenditore e pilota motonautico italiano.

 

Condividi post

Repost 0
Published by Monica Cadoria - in Eventi storici
scrivi un commento

commenti

Stefania 09/08/2012 19:02

Star trek del 1966? Urka quanto è vecchio!!

Monica Cadoria 09/09/2012 11:07


quasi come me...


nik 09/08/2012 18:12

wow, quante personalità nate oggi...pero' a me manca la dizione 'criminale italiano' :)

mara 09/08/2012 15:53

ma un sacco di celebrità...e come la rocordo la serie telvisiva magari non dal 66 ...

Laura 09/08/2012 13:35

Brindisi capitale? Sai che a scuola non l'ho studiato? o.O

Monica Cadoria 09/09/2012 11:09


beh, si era spostato re e governo... ma è durata poco


Video

Wind