Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Presentazione

  • : Blog di Monica Cadoria
  • Blog di Monica Cadoria
  • : Spazio dedicato a ricerche e articoli di storia, filosofia, scienze sociali, letteratura, matematica, musica
  • Contatti

Profilo

  • Monica Cadoria
  • Studi in scienze sociali (diritto, sociologia, filosofia, pedagogia, psicologia). Appassionata di letteratura classica, storia e filosofia, logica/matematica e musica. Professionista nella grafica editoriale
  • Studi in scienze sociali (diritto, sociologia, filosofia, pedagogia, psicologia). Appassionata di letteratura classica, storia e filosofia, logica/matematica e musica. Professionista nella grafica editoriale

Cerca Articolo

24 gennaio 2016 7 24 /01 /gennaio /2016 08:37

Sei nato il 24 gennaio? Ecco i principali avvenimenti accaduti in Italia e nel mondo nella data del tuo compleanno.

Il racconto di questa giornata inizia con un evento della storia dell’antica Roma. Il 24 gennaio del 41, dopo l’assassinio del nipote Caligola, Claudio viene nominato imperatore di Roma.

Facciamo un balzo nella storia contemporanea per ricordare che il 24 gennaio del 1924 la città di San Pietroburgo viene ribattezzata Leningrado (nella foto: Piazza del Palazzo d'inverno).

Ricordiamo la tragedia del Monte Bianco, avvenuta il 24 gennaio del 1966. Al confine tra Italia e Francia, un Boeing dell’Air India si schianta sul Monte Bianco, facendo 117 vittime.

Una pagina nella storia italiana nel periodo negli anni di piombo. Il 24 gennaio del 1979, a Genova, le Brigate rosse uccidono l’operaio-sindacalista Guido Rossa.

Concludiamo con il tragico evento del 24 gennaio 2011. A Mosca, nell’aeroporto Domodedovo, un kamikaze si fa esplodere uccidendo 27 persone e ferendone più di 180.

 

Alcune celebrità nate il 24 gennaio

1444: Galeazzo Maria Sforza, duca di Milano; 1705: Carlo Maria Michelangelo Nicola Broschi, detto Farinelli, considerato il più famoso cantante lirico castrato della storia; 1916: Arnoldo Foà, attore, regista e doppiatore italiano; 1933: Nico Fidenco, cantautore italiano.

Condividi post

Repost 0
Published by Monica Cadoria - in Eventi storici
scrivi un commento
23 gennaio 2016 6 23 /01 /gennaio /2016 08:35

Sei nato il 23 gennaio?Ecco i principali avvenimenti accaduti in Italia e nel mondo nella data del tuo compleanno.

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/8/86/Wilhelm_Conrad_Röntgen_%281845--1923%29.jpg/386px-Wilhelm_Conrad_Röntgen_%281845--1923%29.jpgCominciamo con il raccontare un passo importante per la medicina moderna: il 23 gennaio del 1896 Wilhelm Conrad Röntgen (nella fotoesegue, a scopo dimostrativo, la prima radiografia a raggi X della storia.

Ci spostiamo in Russia, dove il 23 gennaio del 1918 viene fondata l’Armata rossa, le forze armate dell’Unione sovietica dopo lo scioglimento dei contingenti delle forze zariste a seguito della rivoluzione del 1917. Il nome esteso dell’esercito di terra è Armata rossa dei lavoratori e dei contadini e fu istituita dal Consiglio dei commissari del popolo per divenire l’esercito dello stato appena formato.

Una curiosità italiana: il 23 gennaio del 1932 viene pubblicato il primo numero de La settimana enigmistica.

Una pagina di storia fascista: il 23 gennaio del 1933 nasce l’Iri, l’Istituto per la Ricostruzione industriale.

Un annuncio importante in arrivo dagli Usa. Il 23 gennaio del 1973 il presidente Richard Nixon comunica che è stato raggiunto un accordo di pace per il Vietnam.

Una pagina indimenticabile nella storia italiana durante gli anni di piombo. Il 23 gennaio del 1973, durante gli scontri fra manifestanti e forze dell’ordine presso l’Università Bocconi di Milano, rimangono feriti lo studente Roberto Franceschi, che morirà qualche giorno dopo, e l’operaio Roberto Piacentini.

Un primato d’eccezione: il 23 gennaio del 1978 la Svezia è il primo paese a vietare gli sprayresponsabili del buco nell’ozono.

Una data importante nel mondo della musica. Il 23 gennaio del 1986 vengono introdotti i primi musicisti nella Rock and Roll Hall of Fame: Chuck Berry, James Brown, Ray Charles, Fats Domino, Everly Brothers, Buddy Holly, Jerry Lee Lewis e Elvis Presley.

 

Alcune celebrità nate il 23 gennaio

1832: Édouard Manet, pittore francese; 1928: Salvo Lima, politico italiano; Jeanne Moreau, attrice, regista e sceneggiatrice francese; 1957: Caroline di Monaco, principessa di Hannover e principessa ereditaria di Monaco; 1958: Marco Della Noce, comico, cabarettista e attore italiano; 1965: Max Pisu, attore, cabarettista e personaggio televisivo italiano; 1967: Ambra Orfei, circense e personaggio televisivo italiano.

Condividi post

Repost 0
Published by Monica Cadoria - in Eventi storici
scrivi un commento
22 gennaio 2016 5 22 /01 /gennaio /2016 08:18

Sei nato il 22 gennaio? Ecco i principali avvenimenti accaduti in Italia e nel mondo nella data del tuo compleanno.

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/9/93/Pontifical_Swiss_Guards_in_their_traditional_uniform.jpgUn evento che ancora oggi rappresenta una tradizione italiana: il 22 gennaio del 1506 arriva a Roma il primo contingente di Guardie svizzere. Con Guardie svizzere si fa riferimento ai mercenari svizzeri che, dal tardo XX secolo, hanno prestato servizio come guardie cerimoniali e di palazzo presso le corti d’Europa, apprezzati per il grande valore militare, la disciplina e la fedeltà ai signori. Ancora oggi la Guardia svizzera pontificia è operativa nella Città del Vaticano.

Ci spostiamo in Russia, e precisamente a San Pietroburgo, per commemorare la “Domenica di sangue”. Il 22 gennaio del 1905 i soldati della Guardia imperiale aprono il fuoco contro una manifestazione pacifica di uomini disarmati che si stavano recando al Palazzo d’Inverno per presentare una richiesta allo zar Nicola II.

Un evento per i nostri connazionali tifosi di calcio: il 22 gennaio del 1911 viene inaugurato lo stadio del Genoa, il più antico stadio italiano ancora oggi in uso.

Torniamo in Unione sovietica dove, il 22 gennaio del 1980, viene arrestato a Mosca il fisico Andrei Sakharov. Sakharov deve la sua fama mondiale per aver dapprima contribuito alla costruzione della bomba all’idrogeno e successivamente per la sua attività a favore dei diritti civili e le sue critiche agli aspetti repressivi del regime, che gli valsero il Premio Nobel per la pace nel 1975. Fu arrestato nel 1980 e esiliato da Mosca per aver sostenuto una manifestazione contro l’invasione sovietica in Afghanistan. Durante il governo di Michail Gorbacev fu riabilitato e potè rientrare a Mosca, dove morì nel dicembre nel 1989.

Un addio memorabile nel mondo dello sport, quello del tennista Bjorn Borg, che il 22 gennaio del 1983 lascia la sua carriera dopo aver vinto consecutivamente cinque tornei di Wimbledon.

Un esordio in campo informatico: il 22 gennaio del 1984, durante il XVIII Superbowl, viene presentato il primo Apple Macintosh.

 

Alcune celebrità nate il 22 gennaio

1561: Francesco Bacone, filosofo, politico e giurista inglese; 1775: André-Marie Ampère, fisico francese; 1788: George Gordon Byron, poeta e politico inglese; 1798: Ciro Menotti, patriota italiano; 1969: Grigorij Efimovic Rasputin, monaco russo; 1891: Antonio Gramsci, politico, filosofo e giornalista italiano; 1956: Stefano Nosei, cabarettista e musicista italiano. 

Condividi post

Repost 0
Published by Monica Cadoria - in Eventi storici
scrivi un commento
21 gennaio 2016 4 21 /01 /gennaio /2016 08:38

Sei nato il 21 gennaio? Ecco i principali avvenimenti accaduti in Italia e nel mondo nella data del tuo compleanno.

Avvenimento da menzionare per primo è quello che accade in questa giornata del 1793 in Francia. In questo giorno, infatti, viene ghigliottinato a Parigi, in Piazza della Rivoluzione, Luigi XVI di Borbone. Arrestato il 13 agosto del 1793, poco più di un mese prima che l’Assemblea nazionale dichiarasse la Francia una repubblica, venne processato e accusato davanti all’Assemblea nazionale di alto tradimento e condannato a morte il 17 gennaio 1793 con 361 voti favorevoli, 288 contrari e 72 astenuti.

Ci trasferiamo in Italia, dove il 21 gennaio del 1871 viene approvata la legge che trasferisce la capitale da Firenze a Roma.

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/c/c6/Bundesarchiv_Bild_183-71043-0003%2C_Wladimir_Iljitsch_Lenin.jpg/385px-Bundesarchiv_Bild_183-71043-0003%2C_Wladimir_Iljitsch_Lenin.jpgUna data memorabile nella storia dell’Unione sovietica e del mondo intero. Il 21 gennaio del 1924 muore Lenin (pseudonimo di Vladimir Il'ič Ul'janov) e per assicurarsi la leadership, Josif Stalin comincia a eliminare i suoi rivali. Lenin muore in giovane età a seguito di vari attacchi di ictus. Dato che la rottura con Stalin era già in atto, durante la malattia Stalin costrinse i medici a imporre molte restrizioni al malato, cercando di impedirgli qualsiasi attività, soprattutto di ricevere e dettare documenti. Subito dopo la sua morte la salma fu trasferita da Gorkij a Mosca, dove la folla sfidò il gelo per rendere l’ultimo omaggio al capo della rivoluzione. Il 26 gennaio, alla fine di una solenne cerimonia celebrata nel grande teatro di Mosca, mentre il feretro sfilava nella Piazza Rossa, la folla intonò l’Internazionale. Le attività cessarono in tutto il paese, la città di Pietrogrado fu chiamata Leningrado in suo onore e la sua città di nascita, Simbirsk, prese il nome di Uljanovsk. Stalin e il capo della Ceka, Feliks Dzerzinskij, vollero che la salma divenisse un simbolo da venerare e fecero costruire un apposito mausoleo ai piedi delle mura del Cremino, a dispetto della volontà espressa da Lenin di venire seppellito insieme ai suoi compagni. Nonostante le suppliche della moglie per fare rispettare la volontà di Lenin sulla sepoltura, Stalin non cambiò mai l’idea del mausoleo. La salma, imbalsamata con una tecnica non ancora svelata, viene ispezionata ogni settimana e trattata periodicamente, affinché conservi sempre un aspetto “da vivente”.

Un evento epocale della storia recente: il 21 gennaio del 1998 papa Giovanni Paolo II va in visita apostolica a Cuba, dove incontra anche Fidel Castro.

Concludiamo con una notizia dagli Usa: il 21 gennaio del 2009 il presidente Barack Obama ordina la chiusura del carcere nella Baia di Guantanamo.

 

Alcune celebrità nate il 21 gennaio

1905: Christian Dior, stilista e imprenditore francese; 1911: Camilla Cederna, giornalista e scrittrice italiana; 1941: Plácido Domingo, cantante e direttore d'orchestra spagnolo; 1944: Uto Ughi, violinista italiano; 1946: Franz Di Cioccio, musicista, attore e giornalista italiano; 1947: Giuseppe Savoldi, ex calciatore italiano; 1963: Max Tortora, imitatore, comico e attore italiano; 1964: Jimmy Ghione, personaggio televisivo, attore e disc jockey italiano.

Condividi post

Repost 0
Published by Monica Cadoria - in Eventi storici
scrivi un commento
20 gennaio 2016 3 20 /01 /gennaio /2016 08:17

Sei nato il 20 gennaio? Ecco i principali avvenimenti accaduti in Italia e nel mondo nella data del tuo compleanno.

Cominciamo a raccontare questa giornata con una prima dall’Inghilterra: il 20 gennaio del 1265 il parlamento inglese tiene la sua prima seduta a Westminster, che da allora sarà conosciuto come Houses of Parliament (nella foto).

http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/e/e4/Houses.of.parliament.overall.arp.jpg

Un’altra prima, questa volta italiana: si tratta della posa della prima pietra della “reggia” vanvitelliana di Caserta, celebrata con una cerimonia il 20 gennaio 1752.

Anche negli Stati Uniti troviamo una prima importante, quella della prima partita ufficiale di pallacanestro, disputata a Springfield, nel Massachussetes.

Una data fatidica per le sorti della seconda guerra mondiale e dell’Olocausto. Il 20 gennaio del 1942, la Germania nazista, alla conferenza di Wannsee, presso Berlino, decide di risolvere la questione ebraica con la “soluzione finale”(Endlösung der Judenfrage in tedesco), termine usato per indicare lo sterminio sistematico degli ebrei.

Torniamo negli Stati Uniti per un record, quello di Franklin D. Roosevelt, che il 20 gennaio del 1945 diventa presidente degli Usa per la quarta volta e sarà l’unico a ricoprire la carica per più di due mandati. Con il suo secondo mandato era iniziata la prassi per cui ogni presidente Usa, una volta eletto, comincia il suo mandato il 20 gennaio dell’anno successivo. Quindi questa giornata è ricordata per le elezioni di tutti i presidenti americani, le ultime quelle di Barak Obama, compresa quella delsecondo mandato, iniziato il 20 gennaio del 2013.

 

Alcune celebrità nate il 20 gennaio

1920: Federico Fellini, regista e sceneggiatore italiano; 1946: David Lynch, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense; 1987: Marco Simoncelli, pilota motociclistico italiano.

Condividi post

Repost 0
Published by Monica Cadoria - in Eventi storici
scrivi un commento

Video

Wind